Esperto di Semalt: segreti per la creazione di contenuti condivisibili

Il content marketing è un modo efficace per ottenere contenuti di fronte a un pubblico. Anche se la condivisione di contenuti è una delle principali tendenze digitali, la maggior parte delle persone sembra inconsapevole di ciò che comporta. La chiave è sviluppare contenuti che abbiano abbastanza valore da condividere.

Andrew Dyhan, il Customer Success Manager di Semalt presenta i seguenti dieci suggerimenti per aiutare qualsiasi individuo ad acquisire contenuti condivisibili.

1. Contenuti davvero fantastici

L'unico modo in cui le persone condividono i contenuti è se riescono a trovare valore al loro interno. Grandi contenuti in questo contesto si riferiscono alla combinazione di pertinenza e qualità. Il contenuto dovrebbe essere altamente pertinente per il pubblico di destinazione e con il massimo livello di qualità.

2. Bite Sized funziona al meglio

Un lavoro troppo tecnico o approfondito perde lettori o spettatori, riducendo così i tassi di condivisione. Il contenuto può essere lungo, ma i lettori devono anche trovarlo digeribile. Inoltre, dovrebbe avere un'intestazione chiara e un riepilogo conciso. Parlando di testi lunghi, devono essere suddivisi in sezioni leggibili.

3. Immergiti in profondità

I marketer del contenuto non dovrebbero esitare a condurre ricerche più approfondite sul contenuto che scrivono. È molto importante soprattutto se si sta cercando di educare un altro su un determinato argomento, il che mette in discussione anche la pertinenza. Se la persona deve condividere le informazioni, deve rispondere alla domanda specifica, in dettaglio, ricordando di suddividerla in blocchi più piccoli leggibili.

4. Coinvolgere gli oggetti visivi

Le statistiche di HubSpot indicano che i contenuti visivi ricevono maggiore coinvolgimento sui social media. Ciò non significa che è necessario ottenere un illustratore o creare un grafico informativo per tutto il contenuto. Invece, il contenuto dovrebbe essere visivamente accattivante semplicemente aggiungendo una foto di intestazione o una miniatura rilevante per il materiale.

5. Aggiungi un pizzico di sorpresa

I marketer del contenuto dovrebbero trovare valore in contenuti scioccanti, ma illuminanti. Se il contenuto che si desidera presentare sciocca gli utenti nel modo giusto, è molto probabile che riceverà condivisioni.

6. Le informazioni grafiche hanno un grande valore

Le informazioni grafiche non sono né facili né economiche da creare. Tuttavia, se si può trovare un certo utilizzo nei loro contenuti, servirebbero come una parte importante della strategia utilizzata per condividere i contenuti. Sono visivi, è facile da capire e talvolta presentano l'aspetto "wow" del contenuto. Le informazioni grafiche sintetizzano ciò di cui parla il marketer dei contenuti e, se lo rendono abbastanza interessante, gli utenti lo troveranno facile da condividere.

7. Ottieni analisi

I marketer del contenuto dovrebbero assicurarsi di tenere traccia di ogni singola cosa e del numero di condivisioni ricevute dal loro contenuto. Un modo per creare nuovi contenuti è basare i risultati di una strategia precedente. Basarsi su una strategia di successo in passato garantisce il successo di nuovi contenuti. Essere analitici consente di vedere cosa funziona per l'azienda.

8. Includi umorismo

A volte l'umorismo è difficile da realizzare nel contenuto. A meno che uno non abbia un grande senso dell'umorismo e comprenda il pubblico e sappia cosa li attrae, un marketer deve evitare l'umorismo o limitarlo al minimo. La creazione di cose divertenti per il bene potrebbe fallire e portare alla perdita di un pubblico.

9. Contenuto originale

Se si desidera creare contenuti di qualità per attirare una base di lettori, è necessario farlo in totale. Le persone possono annusare le presentazioni di vendita dai contenuti. Crea la percezione che si abbia un'agenda ulteriore che può sfociare in una discarica. Le persone premiano l'onestà e vorrebbero condividere contenuti genuini. Inoltre, non mettono da parte il contenuto delle aziende, purché siano avanti e oneste.

10. Call to Action

I marketer del contenuto devono rendere i loro contenuti facili da condividere, soprattutto se risiedono sui loro siti Web. Possono aggiungere pulsanti social, evidenziare la possibilità di condividere o chiedere alle persone di condividere se gli è piaciuto. È una semplice azione che potrebbe fare miracoli per i contenuti.

Bonus: interagisci con il pubblico

Il rilascio di contenuti sul mercato richiede che lo scrittore sia coinvolto. Ha l'effetto di espandere il ciclo di vita del contenuto. Nel processo, i marketer del contenuto sviluppano relazioni significative con il proprio pubblico. Con tale vicinanza, è facile individuare eventuali lacune che possono colmare.

Conclusione

I dieci punti fungono da lista di controllo. Non è necessario che i loro contenuti ottengano tutti i suggerimenti contemporaneamente. Tuttavia, se il contenuto raggiunge alcuni dei punti dell'elenco, ha una maggiore probabilità che i lettori lo condividano.

mass gmail